RETE APPARTAMENTI MINORI

Area di intervento / Area Comunità mamma e bambino

Offre sostegno a donne e nuclei monoparentali verso un percorso di maggiore autonomia; accoglieragazzi stranieri neomaggiorenni, usciti dalle comunità per minori stranieri non accompagnati verso un percorso di maggiore autonomia; accoglie nuclei familiari sfrattati nel periodo di attesa della casa popolare; sostiene uomini e donne rifugiati in uscita dai centri di prima accoglienza nella prosecuzione del loro progetto di integrazione nel territorio cittadino.

Attività

Accompagnamento socio-educativo nella costruzione di competenze e di una rete territoriale che favorisca il processo di integrazione; promozione dell’autonomia individuale, familiare e lavorativa di nuclei familiari madre-bambini; offerta di percorsi educativi personalizzati destinati agli ospiti accolti; costruzione della rete con i servizi specialistici.

Destinatari

Donne italiane e straniere in situazione di disagio psico-sociale, sole, con figli minorenni o in gravidanza; nuclei familiari sfrattati; ragazzi stranieri neomaggiorenni; uomini e donne rifugiati e richiedenti asilo.

RETE APPARTAMENTI MINORI

Presso Casa delle Famiglie, via Spallanzani 32, Milano

Indirizzo

Casa delle Famiglie, via Spallanzani 32,  Milano.

Come raggiungerci

MM1 Fermata Porta Venezia; Passante ferroviario fermata Porta Venezia; tram: 5, 9, 33.

 

Modalità di accesso

In base alle convenzioni in atto. L’inserimento in appartamento è legato alla presa in carico del Servizio Sociale del territorio di residenza.

Organizzazione

All’interno della struttura è presente un regolamento che viene fatto firmare agli ospiti al momento dell’inserimento. Nell’ambito di alcuni progetti l’inserimento è condizionato ad un accordo con il servizio sociale definita in base ai progetti e alle convenzioni in essere. In altre casi l’ammissione è vincolata ad un contratto di accoglienza sottoscritto direttamente con l’ospite accolto.

Equipe

1 coordinatore, 2 assistenti sociali, 6 educatori che possono comunque variare in relazione al numero di ospiti.

Rete

L’équipe collabora con gli Enti Pubblici (Comuni, Provincia, Regione, ASL). Referenti principali: assistenti sociali e psicologi dei Comuni di provenienza, con i quali si concordano i diversi programmi e le fasi dell’inserimento. 

 

 

Contatti

Daniela Ghiringhelli

COORDINATRICE