DONAZIONE LIBERA

Puoi sostenerci attraverso:

BONIFICO BANCARIO
c/o Banca Popolare Etica
IBAN  IT 49 Q 05018 01600 000011012374

CINQUE PER MILLE
Il nostro codice fiscale  è 11062930158
Per ulteriori informazioni clicca qui

PAYPAL
Per fare una donazione clicca sul link sottostante:
DONA ORA!

EVENTI SOLIDALI
Festeggia un’occasione speciale (matrimonio, battesimo, compleanno, …) con un aiuto concreto:
– Realizza un catering socialmente responsabile rivolgendoti al nostro M’ama Food
Catering dal mondo
Per informazioni rivolgersi a Cooperativa Farsi Prossimo tel. 02 33000945   (ore 9-13, 14-17) o compila la richiesta di preventivo

PRESTITO DIPENDENTI
Altra agevolazione a chi aiuta in modo fattivo Farsi Prossimo prevista per le imprese che le prestano il loro personale. Agevolazione consente la deduzione dei costi relativi nel limite del 5 per mille dell’ammontare complessivo delle spese per il personale.

CESSIONI GRATUITE DI DERRATE ALIMENTARI – PRODOTTI FARMACEUTICI – BENI CHE NON SIANO DI LUSSO
Le imprese possono cedere gratuitamente:
a) derrate alimentari e preparati farmaceutici di loro produzione (ovviamente ancora validi) in alternativa alla usuale eliminazione dal circuito commerciale;
b) beni non di lusso diversi da quanto precede, prodotti o scambiati dall’impresa che presentino difetti, imperfezioni o vizi che li rendano non commerciabili. La cessione gratuita non viene considerata come destinazione a finalità estranea all’impresa e non costituisce perciò ricavo. Il tutto nel limite di un costo di produzione dei beni in questione non superiore al 5% del reddito dell’impresa.

LASCITI E DONAZIONI
Sono previste notevoli agevolazioni ai fini delle imposte di registro e successioni/donazioni sui lasciti testamentari e sulle donazioni. La coop. Farsi Prossimo è a disposizione per informazioni più dettagliate sul contenuto e sulle modalità delle varie forme di elargizione, donazione e lasciti, nonché sulla fruizione di tutte le agevolazioni.

ATTENZIONE: Tutte le donazioni  alla Cooperativa Farsi Prossimo godono delle agevolazioni fiscali previste  per le onlus