Centro “COME”

Finalità e obiettivi
Favorire l’accoglienza e l’integrazione dei minori stranieri e delle loro famiglie nei servizi, nei luoghi di vita, nelle istituzioni, promuovendo l’incontro e il confronto tra culture, la formazione degli operatori, la ricerca e sperimentazione di moduli innovativi.

Attività
Consulenza, progettazione, formazione e aggiornamento sull’integrazione scolastica, l’educazione interculturale e l’insegnamento dell’italiano L2. Realizzazione di ricerche, strumenti e materiali per l’accoglienza e l’integrazione scolastica e socio-educativa dei minori di origine immigrata. Gestione di progetti, azioni e interventi per l’integrazione in collaborazione con enti pubblici e del privato sociale. Gestione di un sito internet con consulenza on line e disponibilità di materiali e strumenti didattici e metodologici.

Destinatari
Dirigenti scolastici, insegnanti, e operatori della scuola; operatori dei servizi pubblici e privati; volontari; studenti; famiglie e minori stranieri.

Indirizzo
Via Fusinato, 7 – 20156 Milano.

Come raggiungerci
Tram 1 (fermata piazza Castelli) e tram 12 (fermata via Console Marcello – via Villapizzone) Autobus 57 (fermata via Varesina – via Villapizzone) Passante ferroviario (fermata Milano Villapizzone).

Modalità di accesso
Il servizio è gratuito e accessibile a tutti.

Organizzazione
Si riceve su appuntamento dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 15.00 e il venerdì dalle 9.30 alle 13.00.

Equipe
1 coordinatrice, 1 educatrice ed esperta di italiano L2.
L’equipe è integrata da altri operatori dei servizi di Cooperativa in funzione dei progetti attivati.

Contatti
Coordinatrice: Simona Panseri
Tel. 02.67100792
E-mail: info@centrocome.it, come@farsiprossimo.it

Sito
www.centrocome.it

Rete
Il centro collabora con: Regione Lombardia, Comune di Milano, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Milano Bicocca, Università Cattolica di Milano, ASL Milano 1, enti del pubblico e del privato sociale.
Ha fondato e coordina la rete nazionale dei Centri Interculturali.