Adolescenti e sicurezza zone 5-8 e 9

Finalità e obiettivi
Incontrare, a partire dalla conoscenza di risorse e criticità del territorio, i giovani nei loro luoghi di aggregazione spontanea, valorizzare le loro competenze per favorire l’apertura a relazioni costruttive con l’ambiente circostante e i soggetti che lo abitano

Attivit
Sono previste quatto tipologie di intervento: 1) interventi nei contesti spontanei e informali (luoghi scelti dagli utenti nel rispetto dei loro tempi) 2) lavoro in setting semi-strutturato (proposte mirate laboratoriali, iniziative sportive e culturali, eventi e serate a tema etc) 3) lavoro di raccolta per i bisogni specifici, reindirizzo, accompagnamento, invio, complementarietà con altre agenzie socio-educative 4) sviluppo della rete dei servizi.

Destinatari
Per l’intervento di primo livello, adolescenti, preadolescenti e giovani e giovani adulti del quartiere. Per il secondo livello, gli adulti che a vario titolo hanno a che fare con i ragazzi, i servizi e le altre agenzie territoriali.

Indirizzo
Via Fusinato 7, Milano.

Come raggiungerci
Tram 1, 12 (Fermata P.zza Castelli); Bus 57 (Fermata Via Varesina); Passante ferroviario fermate Villapizzone o Bovisa.

Modalità di accesso 

Spontanea 

Equipe
1 coordinatore , 4 educatori, un supervisore

Contatti
Coordinatore: Fabio Moretto, E-mail:  f.moretto@farsiprossimo.it

Rete
L’intervento, coprogettato con il Comune di Milano e finanziato con fondi ex. L.285, è realizzato in tre zone della città di Milano (5-8-9) in partnership con:
Z5 : Coop Lo scrigno, Ass. Amapola, Opera Fratelli di San Francesco; Z8: Coop Diapason, Ass ConVoi; Z9 Coop Diapason, Coop Comin
In ogni zona, inoltre, sono attive altre collaborazioni con soggetti pubblici e private del territorio.